Il segno di una nuova cultura imprenditoriale. Che pensa diversamente il vivere e il produrre, l’organizzazione e le relazioni.

Perché redigere il Bilancio Sociale? Per molte ragioni, ma l’essenziale è questa: perché una realtà come il Credito Cooperativo Romagnolo, che vive per il sociale e di sociale, non può non farlo.

Il Credito Cooperativo Romagnolo, sin dalle origini, si ispira ai principi della solidarietà economica e del mutualismo; da sempre si propone di essere strumento di “autosviluppo”; da sempre mira ad includere nei circuiti economici le diverse espressioni del territorio e della comunità locale. Questa nostra identità, che diventa uno stile gestionale, ci ha portato a fare scelte e realizzare iniziative che meritano di essere raccontate. Fare un Bilancio di queste attività è, anzi, un dovere di trasparenza e di coerenza.

Ma un vero Bilancio Sociale non può limitarsi ad essere scritto. Occorre che sia anche e soprattutto “fatto”. Non semplicemente nel senso, ovvio, di dare spessore e concretezza alle affermazioni, ma soprattutto nel senso che esso deve essere partecipato e condiviso con gli stakeholder. E, quando i portatori di interesse sono così vicini (soci, comunità territoriale, clienti, collaboratori, non sono categorie ma persone con nomi e cognomi) l’impegno è ancora più stringente.

Credo, allora, si possa dire che, in questo senso, “fare” il Bilancio Sociale come sopra detto, è il segno di una nuova cultura imprenditoriale. Che pensa diversamente il vivere e il produrre, l’organizzazione e le relazioni. Non crede ciecamente alla bontà della “crescita” intesa in senso assoluto, ne considera i “se” ed i “ma” ed è, soprattutto, più attenta ai temi della qualità della vita, dell’equità, della sostenibilità.

A questa cultura, capace di produrre autentiche “rivoluzioni”, anche se silenziose, sentiamo di appartenere.
Il Bilancio Sociale è, allora, in primo luogo, un impegno. A far sì che l’essere coincida sempre più con il fare “impresa BCC”. Nel segno di un valore sempre attento ai valori.

Il Presidente

Dal 2016 il Credito Cooperativo Romagnolo ha deciso di annettere il Bilancio Sociale al fascicolo del Bilancio d’Esercizio. Troverete pertanto il documento nell’apposita sezione Bilancio d’Esercizio.

Scarica il formato digitale – Banca di Cesena

Scarica il formato digitale – BCC Gatteo

Per maggiori informazioni contatta le nostre filiali.