Riduci chat
Chiedi a Sophia

Fondo di garanzia per sostegno alla natalità

Il Credito Cooperativo Romagnolo ha aderito all’iniziativa a favore delle famiglie che offre accesso ad un Fondo di Garanzia a sostegno della natalità (CONSAP).
Il fondo garantisce il 50% del finanziamento concesso alle famiglie che hanno avuto figli o adottato minori dal gennaio 2017.

REQUISITI dei beneficiari che possono accedere al fondo di garanzia: 
1. Sono ammissibili alla garanzia del Fondo i finanziamenti a favore dei soggetti esercenti la responsabilità genitoriale di bambini nati o adottati a decorrere dal 01/01/2017 fino al compimento del terzo anno di età del bambino ovvero entro tre anni dall’adozione.
2. Per l’accesso ai finanziamenti occorre presentare alla banca l’apposito modulo di domanda debitamente compilato il cui schema è riportato all’allegato 1 del Protocollo d’Intesa in oggetto, insieme alla certificazione attestante la nascita o l’adozione del proprio figlio.
3. Requisiti necessari:
a) In possesso Cittadinanza Italiana oppure di uno Stato membro dell’Unione Europea, oppure in caso di cittadino extracomunitario, questi deve essere in possesso di carta di soggiorno con validità a tempo indeterminato o permesso di soggiorno UE per soggiornamenti di lungo periodo di cui all’art. 9 DL 25/7/1998 n. 286 e successive modificazioni
b) Residenza in Italia.

FINANZIAMENTI
Ammontare prestito consumo non superiore ad € 10.000,00 (euro diecimila) e non superiore a 7 anni

Si evidenzia che ai finanziamenti non può essere applicato un tasso annuo effettivo globale (TAEG) fisso superiore al tasso annuo effettivo globale medio (TEGM) sui prestiti personali, pubblicato trimestralmente dal Ministero dell’Economia e delle Finanze in vigore alla data di delibera del finanziamento.

CARATTERISTICHE DELLA GARANZIA DEL FONDO
La garanzia del Fondo è concessa nella misura del 50% del finanziamento erogato, per la quota capitale, tempo per tempo in essere, e per i relativi interessi contrattuali calcolati in misura non superiore al tasso legale (sono esclusi gli interessi di mora) .-
I soggetti finanziatori si impegnano a non richiedere garanzie aggiuntive oltre alla garanzia del Fondo.