Riduci chat
Chiedi a Sophia Sono Sophia, chiedi a me!

Dal 1° Gennaio 2022 obbligo di assicurazione RCT sulle piste da sci!

Ti piace andare a sciare? Torna in pista con serenità e preparato.

Attenzione alle nuove regole: da gennaio diventa obbligatoria l’assicurazione per la Responsabilità Civile verso Terzi.

Sapevi che dal 1° gennaio 2022 tutti gli sciatori hanno l’obbligo di dotarsi di una polizza Responsabilità Civile verso Terzi?
Ma cosa è il contratto di Responsabilità civile? 

È un contratto di assicurazione con il quale la compagnia assicurativa si impegna a coprire/tutelare il patrimonio del soggetto assicurato da richieste di risarcimento danni, in caso di sinistri involontariamente causati a terzi e del quale l’assicurato è responsabile. Il rischio coperto è costituito da due elementi:
il verificarsi di un fatto colposo (ad esempio per negligenza o imprudenza) che, causando danni a terzi, dà origine all’obbligo di risarcimento, nonché una richiesta di risarcimento formulata dal danneggiato all’assicurato. Il danno causato con dolo, cioè volontariamente, non può in nessun caso essere assicurato.

(Fonte:  Glossario Ivass)

Dal 2022 sulle piste da sci valgono nuove regole. Chi ama praticare sport sulla neve dovrà essere “più responsabile” ed adeguarsi alle nuove disposizioni introdotte dal decreto legislativo numero 40 del 28 febbraio 2021, che tra le altre cose ha stabilito l’obbligo di assicurarsi per la Responsabilità Civile verso Terzi, cioè l’obbligo di assicurarsi per gli eventuali danni causati a cose o a persone sulle piste da sci.
Chi dovesse essere sprovvisto di assicurazione potrà incorrere in una sanzione di carattere amministrativo che va da 100 a 150 euro, oltre al ritiro dello skipass.

Il Credito Cooperativo Romagnolo e il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, per rispondere a questo obbligo assicurativo e far trascorrere a tutti gli sciatori (ma anche ad appassionati di aplinismo e snowboard) le vacanze in serenità, propongono ai propri clienti la polizza “FORMULA CASA E FAMIGLIA e FORMULA FAMILY” in cui è inclusa la copertura RC della vita privata che tutela il sottoscrittore e tutto il suo nucleo familiare.

In base alla propria necessità, il cliente potrà dimostrare di essere provvisto della copertura assicurativa a norma di legge tramite il simplo di polizza o l’attestato che la Compagnia invierà a tutti coloro che hanno acquistato la garanzia per praticare questo sport in tutta tranquillità.
Dalla fine di gennaio il tagliando sarà inoltre disponibile all’interno della propria Area Riservata di Bcc Assicurazioni e sarà generato automaticamente per le nuove emissioni.
Nel contempo la Compagnia invierà al cliente finale l’attestazione della titolarità della polizza da poter utilizzare sulle piste da sci.
Nei prossimi giorni la nostra Banca si premurerà di anticipare a mezzo mail ai già clienti titolari di Formula Casa e Famiglia e Formula Family questo importante servizio.

Scopri come proteggerti al meglio da questi e altri imprevisti con i prodotti Bcc Assicurazioni.
Non farti sorprendere dagli imprevisti!
Per avere maggiori informazioni su Formula Casa e Famiglia e Formula Family basta rivolgersi alla filiale CCR più vicina.

Messaggio pubblicitario. Prima della sottoscrizione leggere il set informativo disponibile su www.bccassicurazioni.com e presso gli sportelli delle Banche di Credito Cooperativo.